Servizi
Contatti

Eventi


Pionieri a San Domenico

Ricordi dei primi tempi di vita nel quartiere in Selvazzano dal 1974

Nell'intero cammino letterario di Maria Luisa Daniele Toffanin, tanto nei versi quanto nelle opere in prosa, assume un'importanza decisiva il concetto  di casa, come luogo e baricentro non solamente fisico, ma soprattutto spirituale, emotivo e relazionale. Riveste pertanto uno specifico rilievo questo essenziale, ma denso poemetto che,in forma ora lirica ora descrittiva, narra i primordi di un ambiente eletto, in gioventù, a dimora di tutta la successiva vita personale e familiare.

È un commosso omaggio ad uno spazio condiviso di formazione di formazione e a molte presenze impresse nella memoria, ma anche meditazione sul trascorrere delle età, dalla spensieratezza innocente al manifestarsi del dolore, sempre seguendo un “andare al ritmo del Creato” capace di mantenere vivo, in ciascun giorno e tempo, il senso del Sacro.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza