Servizi
Contatti

Eventi


Veniero Scarselli giustamente è stato premiato con il primo posto nel Premio Città di Pomezia 2008 per la sua opera Molti millenni d'amore, come ode all'Amore in tutte le sue forme.

Rinnegando l'inganno, la lusinga, l'odio, di una forma costante di amore verso tutto e tutti gli esseri della creazione in un continuo crescendo di immagini poetiche eccezionali della sua fantasia, l'Autore ci conduce nel suo viaggio, attraversando l'universo del bene e del male.

La sua visione della creazione, realizzazione del mondo, come il nostro, è una fantasiosa scoperta. E dalla creazione, nelle fasi intermedie e sino ad inviarla nello spazio, la poesia di Veniero Scarselli parla d'amore.

E', forse, un sogno utopistico, ma il poeta ci crede e fa sperare che nella guerra tra il bene e il male, l'amore, in assoluto, sia il supremo vincitore e non solo la speranza e meta ultima degli esseri mortali ed immortali, la ricompensa alle aspirazioni di noi piccoli esseri, prigionieri in quel grande conflitto.

Veniero Scarselli ha reso un grande aiuto, con la sun geniale fantasia, alla comprensione di parte della nostra vita.

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza