Servizi
Contatti

Eventi


Dopo l’esperimento del volume, corredato da cd, uscito l’anno passato nella collana di videopoesia, tornano con una nuova pubblicazione, intitolata Eureka e sempre edita dalla casa editrice Ismeca, gli scrittori Alberto e Dalila Liguoro, che continuano il loro lavoro di analisi e di critica della realtà contemporanea.

In questo nuovo libro, strutturato a due voci, si alternano tuttavia non solo brani scritti dai due autori, ma anche brani di narrativa a componimenti poetici e a “frammenti” di monologhi teatrali e di altre forme moderne di comunicazione, come e-mail ed sms, grazie all’interazione che si è creata tra questi due autori e i lettori delle loro opere.

Nel retro di copertina Dalila Liguoro, ricollegandosi alle precedenti pubblicazioni, annota che questa volta la sua attenzione oltre “all’attrazione metafisica per il dark side of the world” il suo sguardo e il suo racconto giungono a “ connotazioni più fisiche, (…) nell’intento di voler dare un senso alle fragilità umane.”

E aggiunge l’autrice in un’esplicita dichiarazione di poetica “In questa profonda opera di immedesimazione e di osservazione è riuscita a tradurre in metafore tattili condizioni non sempre note, riuscendo a far indossare al lettore per un attimo vesti inconsuete; così lettura dopo lettura i particolari acquisiscono sempre più senso, intanto che i sensi si perdono.”
Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza