Servizi
Contatti

Eventi


Cerbiatti in fuga

Afganistan

S’allontanano cerbiatti in fuga
nel cielo che deflagra
e scava pozze di paura
nel tempo che fugge ad altri destini.
Pietra su pietra nell’alba chiara
cedono le mura,
il sollievo del vento chiede una madre
dal volto velato
dietro sbarre d’ un’inferriata.

Si perdono le voci
nei luoghi d’ombra tra aride rocce,
stretto nella morsa d’un martirio
nell’acquitrino tra soldati alla resa
il dolore oscura il sole.

20- 09-2021 d

Materiale
Literary 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza