Servizi
Contatti

Eventi


Vivaci iniziative nei comuni dell'hinterland torinese
Il "Progetto Cultura e Turismo a Carignano"

Nel luglio del 1998, grazie all’interesse di alcuni volontari nel campo della promozione turistica e culturale, nasce nella città di Carignano l’Associazione Onlus “Progetto Cultura e Turismo”. L’Associazione finora ha organizzato numerose edizioni di “Città d’Arte a Porte Aperte” coordinate dalla Provincia di Torino e di “Torino…non a caso” coordinate dal Comune di Torino. Sin dall’inizio della sua attività ha sviluppato itinerari turistici coinvolgendo numerosi comuni: Carignano, Villastellone, La Loggia, Vinoso e in seguito Castagnole Piemonte, Osasio, Piobesi Torinese, Virle Piemonte fino all’anno 2007 cui si sono aggiunti Lombriasco e Pancalieri.

Formula vincente per il lancio turistico del territorio è stato il progetto “La Città del Principe”, che è stato co-finanziato dalla Regione Piemonte prima e dalla Provincia di Torino poi, e dai singoli comuni aderenti: In questo modo è stato possibile realizzare itinerari omogenei che valorizzassero le peculiarità storico-artistiche, ma anche le tradizioni dei comuni coinvolti.

L’Associazione ha organizzato mostre, concerti ed eventi culturali, collaborando di volta in volta con le Amministrazioni dei comuni della”Città del Principe”. Ha inoltre svolto ricerche storiche e nel campo della Tradizione, recuperando importanti documenti della Storia locale legati anche al Carnevale Storico di Carignano. L’associazione ha promosso ricerche per valorizzare e tutelare i dolci tipici del territorio, stimolando la Regione ad inserire lo zest tra i prodotti tutelati da apposita Legge, e coinvolgendo i singoli comuni per l’adozione di una Denominazione Comunale (de.co.) per il cariton.

Nell’ambito prettamente letterario, dal 1997 l’Associazione organizza numerosi eventi legati alla Poesia. Nel 2008 ha celebrato la dodicesima edizione del Festival “Poeti in Aia-Poesia Scrittura ed Interventi d’Arte”, rassegna concepita soprattutto come vetrina per Autori contemporanei che possono presentare sul palco le loro produzioni, possibilmente inedite, ad un pubblico che è andato crescendo di anno in anno. Per “Poeti in Aia” la Poesia esce dai suoi contenitori originari, il libro e il foglio scritto, considerati reliquiari inviolabili e sale sul palco, sottoponendosi al giudizio degli ascoltatori e proponendo interessanti sperimentazioni con altre Arti, quali il video, la danza, la musica, il teatro, il gioco puro. Nel corso delle varie edizioni, sono apparsi sul palco Artisti che poi hanno proseguito con lusinghieri risultati, vincendo Premi importanti come il Grinzane Cavour e lo Ziegler, il più antico dei Premi di Poesia europei, concesso con parsimonia ogni anno a Praga. Dal 2007, la rassegna è abbinata al Premio Nazionale di Poesia “Città di Carignano” che gratifica Autori in varie sezioni: giovani delle Scuole di Istruzione Secondaria Inferiore e Superiore, Poesia singola, Silloge, Libro edito. Già alla seconda edizione del 2008 il numero dei partecipanti è triplicato imponendosi sul panorama variegato dei Premi letterari italiani con Poeti di alto valore letterario provenienti da molte Regioni. Per il 2009, è previsto l’inserimento di due nuove sezioni: una rivolta alle lingue o dialetti italiani, l’altra alle lingue storiche (tutelate dalla legge n. 482 del 15.12.1999). Per il Festival invece sono in progettazione nuove soluzioni innovative che saranno presentate in anteprima nella primavera prossima. Sempre nel 2009, la premiazione dei vincitori della IIIa edizione del Premio Nazionale e il Festival di Poesia sono previsti per sabato 17 ottobre. Un’altra iniziativa legata alla poesia è la Rassegna “La Primavera dei Poeti”, che giungerà nel 2009 alla terza edizione; iniziativa nata in collaborazione con l’Associazione di Liberi Poeti Les Droles di Giaveno (TO) e con numerose Associazioni ed Enti che si occupano di Poesia e Letteratura, “La Primavera” ha invaso pacificamente piazze, biblioteche, teatri, negozi di molte cittadine della Provincia di Torino, con puntate nella Provincia di Cuneo, a Genova e nelle Marche. L’Ass. Progetto Cultura e Turismo ha immediatamente aderito all’iniziativa, organizzando eventi poetici in Carignano, con la partecipazione di Artisti di levatura internazionale, come Laurence Vielle, una delle maggiori poetesse francofone del Belgio, e i fotografi Andrea Canu e Daniele Claus.

Per informazioni sul Festival “Poeti in Aia – Poesia, Scrittura ed Interventi d’Arte”(col patrocinio e il sostegno economico del Comune di Carignano), sul Premio Nazionale di Poesia “Città di Carignano” (col patrocinio e il sostegno economico dei Comuni di Lombriasco e Carignano) e sulla Rassegna “La Primavera dei Poeti” (patrocinio e appoggio economico di vari Enti e Associazioni): Paolo Castagno paolocastagno1@virgilio.it cell. 338.1452945 e Enzo Di Ganci cell. 333.6062860.

Materiale
Literary © 1997-2017 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza