Servizi
Contatti

Eventi


A come meraviglia. Antologia di sentimenti elementari

Inserito nella Collana Parole e immagini della prolifica casa editrice veneta, ecco un libro speciale, destinato prevalentemente ad un pubblico giovanile: un alfabeto di sentimenti elementari segnati da versi delicati ma tangibili, e di-segnati, in bianco e nero, in una maniera talmente originale da non passare inosservata.

Amore, Coraggio, Fiducia, Vergogna, e, naturalmente, Meraviglia: sono solo alcuni frammenti d’anima descritti armoniosamente da parole e visioni che si imprimono, in maniera estemporanea, nella mente del lettore. E’ così che la Fiducia diventa “una carezza di sole / uno spruzzo di celo / inaspettato sorriso”, e la Tristezza opprime una ragazza infreddolita, perché “Lei” “trita il sorriso / lo curva / lo smonta / poi vela la luce / che illumina gli occhi”. La Simpatia è una donna intabarrata nella neve, che cammina scaldando un cucciolo di pelo, ed anticipa “un simile sentire / con passione / compassione”

Altalenanti giochi di parole che si rincorrono tra le pagine, e diventano continuo legame tra l’arte e la scrittura: due performance inossidabili che raccontano con semplicità ciò che molto spesso è troppo difficile esprimere, soprattutto per il cuore e la testa ancora acerbi, di un adolescente.

Ad ogni atto poetico, espresso in versi a volte declinabili in prosa, corrisponde un racconto per immagini, che di quei versi riprende le parole-chiave, arricchendole in maniera innovativa.

Ed è per questo che un plauso speciale va all’illustratrice dell’opera, Paola Luciani, già autrice di film d’animazione e meritevole di importanti riconoscimenti a vari Festival Internazionali.

E’ grazie a lei che le bellissime note letterarie dell’autrice e giornalista veneta Laura Simeoni prendono corpo in maniera affascinante, destando appunto, quella meraviglia che dà origine al titolo: un germe che, annaffiato, dona la vita. “E’ magico / un seme / che buca la terra / e spinge […] Può forse toccare il cielo?”.

Una lettura da conservare orgogliosamente nella propria biblioteca dei sogni.

Recensione
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza