Servizi
Contatti

Eventi


Vengono narrati in queste pagine, con tono arguto e gradevole, anni passati del capoluogo toscano. Si descrivono i tempi passati, tra difficoltà e bellezze, senza mai stancare il lettore si annotano importanti memorie storiche di vita quotidiana. Ricordi della guerra, ricordi della Toscana, perché ognuno possa andare orgoglioso della propria identità di origine (pur accogliendo l’uomo cittadino del mondo) a sottolineare l’importanza di ogni cultura.

Si racconta di merende e campagna, di città e vita di un’Italia contadina che fu, di una Firenze forse ormai perduta nei ricordi di chi l’ha vissuta, quando i rapporti umani avevano ancora un senso e si potevano scoprire significati anche camminando per una delle stupende vie della città.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza