Servizi
Contatti

Eventi


Ecco l'ennesima continuazione della bellissima ed appassionante storia d'amore tra il conte Alain De Soissons e la contessina Juliette De Sade. Ancora una volta la Contilli azzecca un libro ricco di sensazioni, emozioni, in cui le avventure dei due protagonisti si intrecciano con quelle di personaggi che hanno sfiorato la loro vita, o ne sono stati parte più integrante.

La Contilli ha uno stile di scrittura rapido, veloce, diretto ed arriva subito al nocciolo dell'argomento, senza mai annoiare.

Sinceramente, questo della saga di Alain e Juliette è forse il libro più carico di passione, ma racchiude anche una novità... un segreto che condiziona da anni la famiglia di Alain e che ci porta al limite della fantasia... Insomma, un tocco d'originalità in più che non ha assolutamente guastato un libro di per sé già molto interessante!

Anobi.com

Recensione
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza