Servizi
Contatti

Eventi


E d'improvviso ecco il libro che non ti aspetti. Pensi, leggendo il titolo, che sia quasi un goliardia intitolarlo Poeti e uccelli ed invece lo apri, inizi a leggere, e ti accorgi che è un gran libro o meglio che è una grande idea quella di andare ad esaminare la grande letteratura per censire, fra aneddoti e poesie, l'attenzione dedicata dai grandi autori ai volatili in genere. Una idea che cerca di controbattere, con l'arma della ragione e della grande tradizione letteraria, la scomparsa degli uccelli (spinti sempre più indietro dalla urbanizzazione). Ottimo e originale libro veramente. Da non perdere.

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza