Servizi
Contatti

Eventi


da: Domenico Cara,
Traversata dell'azzurro
(l'illusione irrazionale nella poesia italiana degli anni Ottanta),
Forum/Quinta Generazione, Forlì 1990.

Angelo Di Mario ne’ I giorni disossa o, meglio, scolpisce  (e denuda  da ogni scorza o aggetto bavoso) la propria poesia, con pazienza sperimentale, un’umanità mista al sorriso della ricerca, versata sull’involucro poematico con più capacità di offrire un significato grafico e sostanziale alla propria luce e, ovviamente, a quella stessa struttura del testo, guidato a vicenda diaristica pura alla soglia della memoria efficace.

Recensione
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza