Servizi
Contatti

Eventi


Filippo Giordano è nato a Mistretta (Messina), dove opera nel campo sindacale. Ha pubblicato diverse raccolte di poesia, tra cui L’amore epigrammato (Forum, Forlì). Sul terreno difficile della poesia amorosa Filippo Giordano si muove con una certa disinvoltura , senza retorica e con uno stile piuttosto garbato. Già il fatto di cantare l’amore, di pronunciarlo con le sue sfumature, di chiamarsi in causa e mettersi a nudo senza perdere di vista il necessario pudore, ci sembra apprezzabile e degno di nota.

Il freddo parla piano
a questo immemore fluttuare di foglie
e il vento sospira tenero,
colmo di pudore.
Questi occhi rivolti al passato
conoscono la malinconia degli alberi.
Scoprimmo il pulsare della primavera.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza