Servizi
Contatti

Eventi


Antologia Premio di poesia “Haiku”

Edizione 2014-2015
Progetto cultura, Roma

5 Haiku di Paolo Carlucci

Forte una foglia
pensieri tra gli squatter
città d’autunno.

*

Gazza nel vento
tra coltelli di nubi
nero d’inverno.

*

Scorcio d’ aprile
nebbia di gelsomini
oh nubi a spasso.

*

Sulla tavola
un trifoglio di pioggia
sorte d’autunno.

*

Pioggia di baci
due colombi nel nido
ombrelli rossi.

Giudizi ricevuti

Massimo Baldi

Nella poesia del Carlucci prevalgono gli elementi naturalistici come la foglia, la pioggia, il vento, le nubi, tutti insieme formano in ciascuno haiku un quadro di grande bellezza tale da far sembrare l’haiku stesso una pennellata tracciata lì per riportare nella memoria quell’immagine , quando la memoria ne scorderà i segni. In alcuni momenti i tratti sono forti e decisi, in altri momenti pervasi da un senso di karumi e di leggerezza dell’anima.

Materiale
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza