Servizi
Contatti

Eventi


Vince chi resta

In una compagine quotidiana nel condominio della vita scorrono scintille nelle vene fiorentine.

Raccolgo dei sassi … li tiro, almeno si accorgeranno del nostro arrivo …

Cosa accade in un condominio tanto strampalato, quanto reale, sì, perché il romanzo racconta di realtà vivibili, un uomo e una donna, una penna memorabile, visioni apparentemente diverse, ma l’inchiostro bagna i due cuori rendendoli puliti da ogni pregiudizio … ho sempre pensato che tra uomo e donna ci siano fuochi particolari, la donna è il motore che accende le fantasie di un uomo, se poi i loro pensieri si stagliano su pagine linde, vogliose di fare l’amore con la china, potremo assistere ad una partita dove “Vince chi resta”.

Nel condominio degli sguardi accadono dei mortaretti scoppiettanti, macchiette di vita quotidiana, incontri, casualità, pseudonimi, lettere sparate direttamente al lettore nell’anima … l’amore, oltre il profumo dell’eternità, oltre il sesso, oltre un legame sentimentale, scrivere è un connubio di due menti, le quali scambiano le proprie cellule … Valter e Gerbera Simpson viaggiano in un romanzo, oserei dire scritto a due mani, ispirato dalla vita, anche perché certi personaggi si trovano nella vita …

Caro Gianni e cara Claudia leggendo il vostro - nostro romanzo vissuto, leggendolo, andando avanti mi è sembrato di essere già vissuto in quel condominio …

Mi sarò mica immedesimato troppo?

Vi svelo un mio particolare, quando mi immedesimo troppo vuol dire che è pura emozione.

Recensione
Literary © 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza