Servizi
Contatti

Eventi


Poesie & Prose

Quando penso a Giorgio Gori il mio cuore si riempie di amichevole affetto e nella mia mente risuona inalterato l’eco della sua voce che, chiara e forte, declama i versi delle sue belle poesie nelle serate di lettura dell’Associazione Culturale Pratese “Il Castello”. Infatti, conosco Giorgio, da diversi anni, proprio da quando è entrato a far parte dell’Associazione. La sua semplicità e la sua gentilezza mi hanno subito fatto intuire che era una persona non comune, le parole delle sue poesie, invece, mi hanno svelato l’animo di un sensibile poeta. Un poeta che, ha avuto ed ha sempre tanto da dire.

Nel corso degli anni, infatti, ha pubblicato svariate raccolte ─ la prima, dal titolo“Lungo viale”, nel 1976 ─ nelle quali si può notare come il suo percorso poetico è costellato da tematiche diverse che abbracciano sia il suo vissuto che la sua visione del mondo.

Il lettore, non senza rimanere scosso, viene a conoscenza della sua drammatica esperienza di prigioniero nei campi di concentramento nazisti, della sua sensibilità per i problemi sociali e delle inquietudini esistenziali che, a volte, travagliano il suo animo (la consapevolezza della caducità della vita, dei momenti di solitudine...). Ma è, soprattutto, l’intensità del suo travolgente, intramontabile, amore per Fiorenza ─ la sua musa ─, a sorprendere per la forza sempre acerba.

In questa nuova raccolta, “Poesie & Prose”, sia nei testi poetici che in quelli di prosa (in versi), ricompaiono temi già presenti nelle precedenti, ma con una maggiore attenzione alle bellezze della natura, dense di significati allegorici (es. Al canto delle foglie). Disegni di Alessio Matteucci e immagini di opere degli scultori Nicola Mancino e Luigi Rindi affiancano i testi e ne rendono più coinvolgente la lettura e più immediata la loro comprensione.

Giorgio Gori, ancora una volta, attraverso le parole scritte riesce ad esprime le proprie emozioni e i propri pensieri, trasportando in versi liberi da schemi metrici sprazzi di vita vissuti intensamente e ideali carichi di valori umani ed etici che in questa nostra società postmoderna sono stati dimenticati o accantonati.
Recensione
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza