Servizi
Contatti

Eventi


Poesie future

Parola Poesia

Questa nuova breve rubrica a scadenza variabile intende accompagnare gli autori già in precedenza presentati in Letture condivise, segnalandone i lavori ulteriori. Come si sa, la poesia crea legami misteriosi e profondi che perseverano nel tempo.

Oltre che rispondere a un desiderio di completezza informativa, la rubrica intende mantenere un filo di condivisione e di consolidamento di rapporto umano e artistico tra autore e lettore.

Segnalo oggi il bel libro Poesie future di Carla Malerba, di cui abbiamo presentato Di terre straniere in settembre.

Questo volume, edito nell’estate 2020 da Puntoacapo edizioni, è snello e sintetico nella struttura (consta di una trentina di testi), ma succoso e profondo nella sostanza. Segna il cammino di maturazione dell’autrice che, indagando in se stessa, coglie nelle contraddizioni dell’animo umano tutta la fatica della complessità del vivere. Ma la resa in poesia di questa poetica, disincantata e certo più amara rispetto al libro precedente, trova la stessa chiave formale di assoluto incanto, di limpidezza, musicalità della parola, sonorità olimpica del verso.

Il volume ha vinto in luglio il premio Fondazione Pascoli.

Recensione
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza