Servizi
Contatti

Eventi


A come meraviglia
Antologia di sentimenti elementari

A come meraviglia. Così si intitola una pubblicazione che della meraviglia e dello stupore fa il proprio vanto, il fil rouge che lega tra loro le definizioni di sentimenti “elementari” come il Coraggio, l’Amore, la Paura.

Tra immagini e parole tali sentimenti prendono vita, e raccontano con naturalezza il loro essere necessari ad ogni esperienza umana fin dalla primissima infanzia.

“Una carezza di sole / uno spruzzo di cielo / inaspettato sorriso. / Dilaga / come acqua leggera / la vita.” : con delicatezza, e una espressione volutamente semplice per essere immediata e percepita senza filtro, ecco come le autrici descrivono il sentimento della fiducia.

Una immagine, che i disegni in bianco e nero sottintendono con maestria, e che trasmette al lettore la genesi di percezioni positive, su cui non serve interrogarsi ma solo conviene vivere fino in fondo.

Questo libro non è concepito esclusivamente per i più piccoli. Il ricorso alla metafora dell’immagine stempera la voluta semplicità dei sentimenti “elementari”, come l’amicizia descritta in un abbraccio allo specchio; abbraccio e specchio, termini entrambi che si concludono con “io”, spesso parola troppo ingombrante e che qui è solo corollario alla bellezza di un sentimento.

A come meraviglia è quindi un’opera bella, originale e curiosa, che sicuramente i genitori o gli educatori ameranno sfogliare insieme ai bambini, divertendosi insieme, e scoprendo luci ed ombre (perfettamente esemplificate dal chiaro/scuro dei disegni) dei sentimenti umani attraverso cui trascorre la storia di ogni uomo.

Qualsiasi sia il sentimento narrato, che sia più avvolgente come la simpatia o respingente come l’indifferenza, le autrici ne raccolgono i lati più veri e comuni, lasciando che sia proprio la “meraviglia” a renderci partecipi dell’uno o dell’altro aspetto; quasi che ognuno di essi possa penetrare nel profondo e aiutarci a svelare un altro modo di essere noi stessi, aiutando a crescere anche chi non è più un bambino.

Recensione
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza