Servizi
Contatti

Eventi


Parole ricercate con il cuore

Il bel Quaderno letterario, edito da Il Croco, col numero 127, di Pomezia Notizie, tra l’altro Premiato nel Città di Pomezia 2016, che porta un’incisiva Prefazione di Domenico Defelice, e che raccoglie le Parole Ricercate Con il Cuore del poeta di Acri (CS) Pasquale Montalto, mi è piaciuto tantissimo. Contiene poesie veramente belle, che mi hanno da subito colpito l’animo e sempre più mentre leggevo: stamattina appena sveglia e ancora a letto. Quello che più mi piace del Prof. Montalto è che dice le cose con verità e senza inganno. Scrive d'amore e fa sognare, ma descrive anche l'odio e l'orrore che ne consegue.

Devo ammettere che quando leggo le poesie di Montalto mi si apre davanti un mondo fatto di emozioni e di “Cuore”, come dice il sottotitolo di questa accorata raccolta. Soprattutto la poesia VITA l’ho letta tante volte e l’ho trovata meravigliosa, anche perché esprime il mio stesso sentire. Emozionanti i versi quando dicono “La vita non ti chiede, / la vita arriva, / ti prende per la mano/ e ti trascina; / sussurra l’impenetrabile/ mormorio del cuore (…) / Ora il mio cuore/ alla Vita dice Grazie ….” ( pg. 4-5).

Altre poesie che mi hanno fatto emozionare sono: Cuore, l’Arte, Pioggia e Bellezza. Queste poesie per me sono un vero nutrimento e mi aprono a tante immagini. Immagino che l’Autore di queste splendide poesie sia un uomo riservato, che riesce a stare anche da solo, lasciando però aperta la porta del cuore, per permettere alla poesia di arrivare, fino atravolgerlo, creando così una bellezza che non lascia indifferenti, perché ogni verso esprime la passione dell’incontro. Ecco i versi: “Non posso sostituire/ la magia della vita/ Posso invece fare silenzio/ per sentire, ascoltare, / Incontrare la parola del cuore/ che subito porta comprensione” (pg. 7). Il fulcro della raccolta "Parole ricercate", secondo me, sta proprio in questa poesia Cuore, e nei versi che la compongono, che danno preziosi suggerimenti: fare silenzio per sentire, ascoltare e incontrare la voce delle nostre parti più vere e profonde. Da questo dialogo di fiducia, con il cuore e in un nuovo modo d’intendere il silenzio, la strada della Vita certamente diventerà sempre più luminosa e meno tenebrosa, anche perché gli avvenimenti della vita, che sembravano non avessero un senso, ne troveranno uno.

La lettura di questa bella Silloge poetica mi ha aiutata a prendere coscienza che il segreto per vivere pienamente è quello di nutrirsi dell’amore sincero del cuore, per scambiarlo con le persone che ci vogliono bene, nel tempo silenzioso del rispetto reciproco, pieno e ricco di emozioni, e nel quale "ricercare" le parole “del cuore”, quelle che concorrono a farci stare bene e portare sollievo alla nostra anima.

Grazie all’Autore per aver scritto e averci fatto dono del suo mondo poetico. E’ anche mio desiderio dedicare altro tempo per meditare e entrare più in profondità alle emozioni che scaturiscono dalla lettura di queste poesie, perché leggere, scrivere, cercare e vivere il senso pieno della parola poetica, mi accorgo che è sempre più importante, fondamentale per vivere bene e in pace con sé stessi.

Un grande Grazie a Pasquale Montalto per le emozioni che è stato capace di suscitarmi attraverso la lettura delle sue poesie.

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza