Servizi
Contatti

Eventi


Rosadasfogliare

Rosadasfogliare (Edizioni del Leone) di Inine Batir, poesie d’amore in chiave fortemente erotica, ma con eleganza e con intensità, come non capita di leggerne. E, soprattutto, per voce femminile: movenze, tono, desideri, sensazioni, al femminile.

Un bel viaggio della parola erotica, a nominare i mondi della sessualità, a istituire e governare poteri nelle relazioni tra i sessi, a proiettare percorsi di liberazione dell’energia e dell’intelligenza umana.

Oltre la cultura della psicanalisi freudiana, qui libido, desiderio, pulsioni di vita e di morte trovano un altro lessico di riferimento, di specie lirica. Il campo semantico, rispetto alla complessità del rapporto, si semplifica attraverso il processo dell’espressività immaginosa.

Non è un caso che, dalle prospettive teoriche del femminismo degli anni ‘70/’90, la letteratura erotica abbia cominciato ad essere declinata al femminile realizzando incontri fecondi tra scrittura e pensiero della differenza che segnano il declino del dominio maschile sulla parola erotica, superando addirittura la dicotomia tra maschile e femminile.

Recensione
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza