Servizi
Contatti

Eventi


Briciole di Fabrizio Bottura

Ecco una piccola raccolta di poesie che profuma di intenso affetto. L’hanno pubblicata le sorelle Anna e Paola Bottura per il loro amato compianto fratello Fabrizio Bottura, dopo la recente scomparsa dello stesso. La dedica recita infatti:

Al ricordo di Fabrizio, / che giovane è sempre rimasto nell’animo, / con la sensibilità, la timidezza, i sogni, / ma anche i timori, le delusioni, le ribellioni dell’età più bella / dedichiamo queste piccole composizioni poetiche. / Le abbiamo tratte da un quadernetto in cui, adolescente, / aveva fissato sentimenti ed emozioni / di un tempo per lui mai concluso.

Si tratta di un prezioso libretto di liriche d’amore che parlano all’animo sensibile. I titoli dei suoi versi? Parlano di Vita, Atmosfere, Illusioni, Inquietudine; poi si immergono Girovagando: A zonzo / coi ricordi / in un’altra città. / Perdersi nelle vie / come trame di storie / mai raccolte, / tracce di giorni / negli spazi esuli / della memoria.

La stessa memoria, caro Fabrizio, che ci porta a te, Sognando e Guardando lontano:

Per sempre ti vorrò bene – Se mai, dolcezza / mi portassi / in dono / la tenera solitudine, / amica della paura, / e il triste pianto / di un dolore / senza nome / se mai, dolcezza / ti sfiorò gli occhi / un mio sguardo / e il dolce pensiero / che l’accompagna, / allora, per sempre, / ti vorrò bene.

Ora, Fabrizio, siamo noi a dirtelo e con te lo diciamo a Marzia, a Giorgio, in un girotondo infinito che sa di cielo.

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza