Servizi
Contatti

Eventi


Contrasti

I contrasti della raccolta di Duccio Castelli sono frammenti di vita che compongono un discorso strutturato per voci.

Confessioni, disquisizioni linguistiche, ricordi, riflessioni, storielle si susseguono senza rispettare un criterio cronologico nella narrazione, incentrata sulla contrapposizione tra passato e presente, vecchia e nuova generazione, tradizione e innovazione, vita e morte.

I continui slittamenti temporali conferiscono vivacità al racconto e suscitano la curiosità del lettore arginando il rischio, frequente nelle autobiografie, della noia.

Le memorie risultano interessanti perché l’Autore ha alle spalle una vita stimolante, ricca di esperienze che lo hanno condotto spesso all’estero (la frequentazione giovanile del collegio londinese, il viaggio in Cile e negli Stati Uniti con la sua jazz band) e di incontri con personaggi poi affermatisi in ambito politico (Achille Occhetto) o artistico (il musicista Alfredo Espinoza).

Non mancano, ovviamente, le disavventure amorose e le piccole bravate ai danni di altri compagni o di professori che denotano come il giovane Castelli avesse stabilito un rapporto di complicità con i coetanei.

Va riconosciuto allo scrittore il merito di essersi presentato al pubblico senza maschere, confessando piccoli e grandi segreti (dall’acquisto di una Ferrari usata alla diagnosi di depressione).

Scorrendo le pagine, sorrette da una prosa garbata, l’Autore si interroga sulla valenza della scrittura che, pur rendendo eterni i momenti vissuti fissandoli su carta, non può arrestare il fluire del tempo nemmeno con l’ausilio della tecnologia.

L’autobiografia di Castelli nasce, dunque, dall’urgenza di raccontarsi, nella consapevolezza che solo con la maturità siamo in grado di sdrammatizzare la portata di un evento e di prenderne così le distanze.

La citazione

Sono inseguito / dall’assillo di sapere / se / farò in tempo/a vivere (“Assillo”).

Recensione
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza