Servizi
Contatti

Eventi


Il nono capitolo della saga di Alain e Juliette comincia con un litigio fra i due coniugi, a causa di motivi politici. La nostra Juliette decide di ospitare, a insaputa del marito, un suo amico rivoluzionario e, quando viene scoperta, subisce da parte di Alain un'umiliazione difficile da accettare, in seguito alla quale, egli deciderà di partire per una missione molto pericolosa in capo alla marina militare francese.

Riuscirà questa coppia inossidabile a superare la crisi? O Juliette si lascerà andare a una storia lesbo, su consiglio della sua amica Valérie?

E Alain, alla sua veneranda età, riuscirà a portare a termine il suo incarico, senza cacciarsi in qualche guaio?

Un romanzo che tiene col fiato sospeso fino al finale, questo di Cristina Contilli.

Anobii.com

Recensione
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza