Servizi
Contatti

Eventi


Postfazione a
Altri tempi
di Daniela Quieti

la Scheda del libro

Ubaldo Giacomucci

Daniela Quieti ci offre racconti brevi ed emblematici dalle trame suggestive, a volte dal sapore familiare, pervase da un'aura di passato e di tradizioni che ne rende più coinvolgenti i contenuti.

In questo modo i ricordi d'infanzia vengono trasfigurati su un piano letterario realistico e coerente, che suggerisce al lettore il confronto con i nostri tempi, così diversi sia sul piano socio-culturale che su quello etico-esistenziale. Non si tratta, però, di semplice nostalgia, perché l'Autrice fa emergere volutamente una tensione narrativa all'interno dei singoli racconti che ne riscatta il tessuto descrittivo in un contesto più ampio. La silloge di racconti si mostra così stranamente organica, anche se legata a tematiche esistenziali e a storie diverse, ricche di sfumature espressive.

Si tratta di un'opera narrativa particolarmente godibile proprio per il sapore di vita vissuta che riesce a trasmettere, oltre che per lo stile scorrevole, ma anche spigliato e comunicativo.

Materiale
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza