Servizi
Contatti

Eventi


Con dante. Letture, saggi, indici

Il libro raccoglie tutti gli interventi selezionati dall’autore a testimonianza del suo interesse per l’opera dantesca.

Abbiamo già avuto modo di recensire uno dei saggi inseriti nel volume. Vale, qui, quanto già argomentato allora. L’approccio ad ampio raggio, semantico semiotico e filologico, nonché il ricorso, sempre misurato e preciso, alle analisi formulate da altri studiosi esperti dell’Alighieri, consentono a Giachery di elaborare la propria teoria tessendo le fila proprie e altrui, da abile sarto della critica letteraria.

Campionando passaggi chiave di studi sempre illuminanti, Giachery fornisce ancor più limpidezza al tracciato offerto sui canti prescelti (Inferno, canti V e XII; Purgatorio, canto X; Paradiso, canti I, III e X) che vengono attraversati e “sezionati” al fine di rendere sempre più intellegibile la complessità della Commedia.

Si aggiungono, ai capitoli dedicati ai canti, altri tre tagli tematici. L’analisi della presenza “angelicata” di Beatrice nel corso di tutti i canti dell’opera; il rapporto critico di Ungaretti con la Commedia stessa; e infine un omaggio a Rosario Assunto, uno dei riferimenti intellettuali dell’autore, e al suo rapporto con il capolavoro dantesco.

La lettura complessiva di questo volume intensifica l’impressione che avevamo avuto in merito al saggio dedicato a Paolo e Francesca: è con spirito esplorativo e con divertimento che l’autore conduce il lettore, trasmettendo la stessa curiosità e lo stesso piacere della conoscenza che si viene di pagina in pagina rinnovando. Non già, quindi, un approccio erudito, sebbene sia dalla propria erudizione che Giachery attinge per la scrittura di questi saggi, bensì un accostamento dinamico e appassionato che con una sorta di azione magnetica attrae sia verso le riflessioni presentate sia, in controluce, verso la Commedia stessa.

Da citare anche l’apparato iconografico che spazia dalle illustrazioni di G. Dorè ai dipinti di Botticelli e che offre ulteriore agilità di fruizione di questo libro ben confezionato e di sicuro interesse.

Recensione
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza