Servizi
Contatti

Eventi


Il pappagallo e il Doge

La raccolta di saggi, aneddoti, ricordi documentati in questo libro e che vanno a comporre la costellazione di incontri e di esperienze vissuti da Alberto Sinigaglia, offre al lettore la possibilità di scoprire e apprezzare da una focale privilegiata un segmento della più recente storia italiana, soprattutto nel campo culturale e del costume.

Avendo collaborato con alcune delle testate giornalistiche nazionali più prestigiose, avendo anche intrecciato il suo percorso con altri media, radiofonici e televisivi, e potendo infine vantare un’ulteriore distanza prospettica grazie alla titolarità di una docenza universitaria di linguaggio giornalistico, Sinigaglia invita il lettore a seguire un solco in cui l’aneddoto, anziché costituire materia di un magma narrativo, come in esperienze di scrittura che, per quanto esemplari come quella di Edoardo Sanguineti, tendono ad assorbire il lettore al loro interno, si configura quale traccia di riferimento.

La lettura di questo libro può infatti essere intesa alla stregua di un percorso condiviso in cui si accompagna la crescita umana e culturale dell’autore e così ci si arricchisce, scambiando con lui le sensazioni e gli insegnamenti che possono aver lasciato personaggi come Montanelli, Pratt, Palazzeschi e tanti altri, oltre alle impronte che inevitabilmente si imprimono nell’immaginazione quando assieme a Sinigaglia si viene accompagnati nei luoghi più caratteristici di Torino, Venezia, Roma o nelle redazioni dei giornali o ancora nei ristoranti e nelle trattorie dove tinte colorite e inedite affrescano tele di un’Italia temporalmente vicina ma molto lontana da quella che abbiamo sotto gli occhi, tanto da far apparire circondati da un’aura mistica gli episodi e gli intelletti descritti.

La sintesi ed asciuttezza proprie del grande giornalista e la capacità di saper restituire con pochi tratti il contesto e il clima in cui sono declinate le sue varie vicissitudini narrate contribuiscono a rendere allo stesso tempo leggera e avvincente la navigazione all’interno di questo libro.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza