Servizi
Contatti

Eventi


Profili di donne nel Vangelo di Giuseppina Rando, metonimia di ricerca, passi femminili verso la meta divina, mappa di un percorso terreno proteso al Cristo, che rinnova e cambia la vita.

In un mondo ingiusto e materialista, dove egoismo e potere fanno da protagonisti, la donna si fa portavoce del messaggio evangelico “sente nell’aria l’odore di Dio” e segnala la strada per raggiungerlo.

E’ Maria “sposa dello Spirito Universale”, che indica la via stretta e, col suo fare umile e tenace, si mette a “ capofila del corteo delle donne afflitte”, cammina sui sentieri dell’amore, rendendo visibile, con le sue azioni, il suo “sposo invisibile”.

Saggezza e preghiera si fondono nella profetessa Anna; è attraverso lei che arriva nitido il messaggio di un “distacco dai beni del mondo” per raggiungere “libertà interiore” e quindi felicità e benessere nei meandri della semplicità.

Proprio come per la Maddalena , la ricerca si attiva nell’umiltà, nella consapevolezza “di essere sempre peccatori davanti a Dio” e la serva che “ode e comprende”che si pone “ in ascolto fruttuoso della sua parola” diviene sorella spirituale di Dio, grazie a un cambiamento salvifico.

Trasformazione in amore e innocenza, coscienza che avverte, contempla e agisce, per poi glorificare Dio misericordioso che ama e perdona: è il coro di Marta e Maria e di tutte quelle donne che “ascoltano e vanno, vanno…”.

Donne del Seguito che si attivano nel bene, donne a cui è stato affidato “l’incarico di avvertire gli altri”, accalcati tra la folla, che “ senza di Lui non si può far nulla”, donne che implorano e con coraggio non si arrendono mai.

Collaboratrice dalla creazione, la donna infine racchiude il mistero della vita e come Elisabetta sfida il tempo e si rende partecipe di nascita e rinnovamento.

Profonde riflessioni che l’autrice regala con stile limpido, in cui narrazione e saggistica si fondono, rendendo gradevole e interessante l’indagine psicologica dei personaggi.

Le azioni e i pensieri sono evidenziati nell’ambientazione dell’anima in viaggio, tra sequenze dialogate e riflessive, che divengono piste di ricerca, di riflessione, di ascolto del “mistero della vita”.

Recensione
Literary © 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza