Servizi
Contatti

Eventi


Bentornata Filastrocca

Con le illustrazioni a matita di Ilaria Maione il libro di Loredana Simonetti, Bentornata Filastocca, porta il lettore a volare con la fantasia verso un mondo colorato dove è possibile ritornare bambini, con una vita tutta da scoprire.

Si tratta di una raccolta di filastrocche, che l’Autrice dedica soprattutto a colei che le ha lasciato in eredità questo amore: la sua mamma, che alla sua nascita le ha dedicato una filastrocca dal titolo Stella piccolina. Ed ogni verso è la manifestazione di un legame intenso verso il passato, ma anche la manifestazione di un impegno che crede nel rapporto tra adulto e bambino. Perché la filastrocca, per dirla con Pascoli, rigenera il fanciullino che è dentro ognuno di noi. Versi solo apparentemente dalla semplicità lessicale, in quanto la poetessa cura lo stile, con un ritmo rapido e cadenzato, oltre che con le rime, le assonanze e le allitterazioni. Ogni filastrocca gioca con le parole, tocca temi importanti, come la vita in Il Cuoricino, la famiglia in Rime di bimbo, a gustare ed apprezzare il dono della natura con Filastrocca della frutta e l’importanza della lettura con Festa in libreria, solo per citarne alcune in quanto non mancano i versi per imparare a contare o amare gli animali.

Difatti, come scrive nella prefazione Annamaria Calore, “Sono convinta che la filastrocca, con il suo ritmo e la sua ritualità, sia quanto di più vicino alle caratteristiche psicologiche dei bambini e possa contribuire alla loro crescita cognitiva e linguistica, come pure alla loro maturazione affettiva, etica e sociale”. Quindi viene evidenziato l’ambivalente aspetto, quello educativo e didattico, perché è possibile imparare attraverso il gioco delle parole. Ciò ci fa affermare come l’opera della Simonetti sia adatta ad essere introdotta nelle scuole primarie, in quanto è un libro che sotto l’aspetto pedagogico ha tanto da insegnare e da dare non solo ai più piccoli, ma anche agli adulti che spesso dimenticano i veri valori della vita. Sicuramente l’autrice ha pensato proprio al suo valore divulgativo, arricchendo il volume con una importante sezione esplicativa sulle parole che, seppur di uso comune, potrebbero risultare incomprensibili ai piccoli lettori.

Recensione
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza