Servizi
Contatti

Eventi


Cristina Contilli, prendendo spunto dalle lettere autentiche scritte dai vari protagonisti del nostro Risorgimento, ci fa rivivere le intime vicende di Silvio Pellico, le sue amicizie, gli amori e le sofferenze che il carcere gli ha profondamente inflitto.

Scorrendo i vari capitoli del libro impareremo a conoscere oltre che Silvio Pellico, Federico Confalonieri, Piero Maroncelli, Alexandre Andriane e le donne importanti nella vita di Silvio Teresa Casati Confalonieri, Cristina Archinto Trivulzio, Teresa Marchionni e un'infinità di piccoli grandi personaggi che attraverso persecuzioni e privazioni hanno scritto la nostra storia Risorgimentale.

Piccoli grandi drammi come la prigionia, l'esilio, la malattia e la morte di persone care, ma anche grandi amori, pettegolezzi che ci rendono vicine storie vissute un secolo e mezzo fa.

E' un modo diverso e appassionante per rileggere la storia, vista dagli occhi dei protagonisti.

http://clublettoritreviso.blogspot.com/2008/12/cristina-contilli-dalla-prigionia-dello.html

Recensione
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza