Servizi
Contatti

Eventi


Nella recente silloge di Pietro Nigro, autore già di diverse e notevoli raccolte di liriche, il poeta conferma le caratteristiche del suo linguaggio e della sua ispirazione. Un intrepido umanesimo, fatto di interrogazioni, spesso angosciose, più che di certezze, viene sottolineato da un linguaggio espressivo elegante. Forma e psicologia si integrano in un verso incisivo, duttilmente metaforico che persegue un suo particolare ritmo interiore. Da rilevare, la cristallina chiarezza della sua poesia, con la vibrante dialettica tra emozione e pensiero.Completano la silloge  9 canti parigini, in cui si esprime l’aspetto più sentitamente romantico dell’autore, evocativamente ispirati ad importanti soggiorni nella capitale francese.

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza