Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. La bella figura di copertina potrebbe, volendo, fungere da chiave e introduzione a una poetica essenziale, che riassume e rimanda immagini spesso fra mezze tinte o contrasti. Un collegamento, ad esempio, nel distico di p. 58: ‘Il poeta, | un albero di parole.’ Pertanto, eliminati i segni interpuntivi, le liriche si dispongono in un’aura pura, quasi disincarnata, dove luce e sogno sono due punti fermi per penetrare il verbo creativo che va oltre la semplice interpretazione formale. Il sogno traspone il suo influsso nella realtà – lo dice lo stesso autore in Attesa – come alone onirico che porta ineffabili sentimenti.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza