Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Diverse composizioni sono ispirate a mosaici (riprodotti) del padre Michele: si viene così a creare quel feeling tra arte figurativa (nello specifico musiva) e la scrittura poetica. L’‘arcano splendore’ emana quindi da due sorgenti d’arte; peraltro, l’aggettivo arcano assume diverse accezioni, riconducibilì comunque a un principio originario: misterioso, occulto, segreto, enigmatico, inconoscibile... Riguarda pure il destino (p. 125) nell’omonima lirica che, per l’appunto, mostra le sfaccettature della parola, divenuta ‘mosaico’ e trait-d’union fra immagine e pensiero.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza