Servizi
Contatti

Eventi


Poesia e musica. Da più parti c’è la convinzione che ogni secolo chiuda un periodo, senza tener presente che la cronologia è un elemento teorico, sicché sono piuttosto gli eventi a definire divisioni epocali: tuttavia, artisticamente parlando, dopo le neoavanguardie, ora si ‘ricostruisce’ su basi spesso originali. Le 69 liriche sono indice di una temperie che da individuale si fa generale, e viceversa. Le varie esperienze trovano nuovi sentieri: ‘ma nessuno mai capì | il confine delle acque’ (Oceano). Questa ‘sintesi delirante’ (IV di cop.) propone coordinate che in qualche modo permettono di orientarsi. Nel CD le dieci canzoni – bravi gli esecutori – si integrano alla recitazione. Fra i pezzi più significativi il sesto (L’urlo II), con un efficace ‘ostinato’ iniziale.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza