Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Più volte abbiamo parlato della produzione poetica dell’autrice, e ogni volta ci ha sorpreso la libertà di stile (che è chiaramente suo, connotato) e di versificazione. In questa recente raccolta i testi si articolano al massimo delle possibilità espressive: dal tono vivace, di stampo ‘goliardico’ (Quasi un misfatto) a quello lirico (Il miracolo) e perfino drammatico (Il ritorno di Erode): ogni composizione sa adeguarsi al soggetto con un timbro inconfondibile. Dove; datata ‘Amalfi, 17 agosto 2005' per il nitore linguistico è uno degli esiti più intensi.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza