Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Già da una plaquette di undici composizioni, e senza qualche notizia che possa darci un profilo dell’autrice, si riconoscono alcuni elementi di uno stile particolare, certamente non consueto: siamo di fronte alla pura poesia, nient’altro; ma se ne ricavano dei tratti, siano essi reali o ipotetici. L’impressione immediata è di un’astrazione che a successive letture prende corpo: le azioni assumono un senso allusivo e non vi è distinzione tra oggetto, sia pure usurato, e metafisica; è come se la presenza umana venisse trasformata da un ambiente artificiale, riducendosi a immagine, pronta però a nuove rivelazioni.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza