Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Prima di diventare ‘corrispondente di guerra per caso’ c’è l’evento delle torri gemelle (11-IX-2001) che segna una svolta epocale. Con una firma, in un momento di ‘sonnolenza’, il giornalista dovrà seguire le truppe dei marines in Iraq. La scrittura (lo stile) di Ayres però, va oltre la scarna documentazione, mantenendo tuttavia la sua efficacia, proprio nel partecipare come ‘codardo’ o – diciamo – non abituato ai rischi che un conflitto comporta, a un modo di essere radicalmente diverso, quando la vita sembra avere poco valore. Questo passo (p. 255) rende l’idea della realtà di quel contesto: ‘Gli howitzer [proiettili che pesano sei chili e contengono ottantotto granate] trasformano il campo di battaglia nel pavimento di una macelleria.’

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza