Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Una separazione lascia diversi strascichi e ciò che nel romanzo si delinea è quindi la questione psicologica. La fine di un amore e di conseguenza un io che si separa da un altro, pone la fase di ‘ricostruzione dell’io’ o, almeno, della parte relazionale: i tentativi che ne derivano incontrano spesso non poche difficoltà. Proprio questo percorso, anzitutto esistenziale, si percepisce nel libro della Mei, già autrice di lavori poetici e di saggistica. Evidenti la coscienza dell’opera (p. 53), l’acribia della stesura (p. 79) e lo scavo interiore (p. 72): prosa limpida, nella prospettiva di una funzionalità che rivela l’identificazione, non solo letteraria, col testo.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza