Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Che certe favole contengano significati diversi da quanto appare è certo: valga per tutte ‘Il meraviglioso mago di Oz’. Nel presente saggio vengono esaminate le popolari fiabe dei fratelli Grimm svelandone i contenuti esoterici. Ne consegue un’opera fitta di riferimenti di svariata origine, dalla mitologia greca alla Cabala ebraica: un insieme enciclopedico per la quantità di citazioni, non di rado dalla Divina Commedia, i cui contenuti ne costituiscono l’ossatura fondamentale. Opere liriche quali ‘Il flauto magico’ con evidenti simboli massonici, a iniziare dai tre accordi iniziali, o il Parsifal, ove il Graal è l’oggetto chiave, mostrano sostrati simbolici che vanno oltre la semplice rappresentazione. Il Dialogo si svolge tra un giovane principe e un anziano monaco (cfr. J. V. Hocquard).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza