Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Figura di eccezionale interesse (si suppone qui da noi poco nota) Lu Xun è lo pseudonimo di Zhou Shuren: nato in Cina nel 1881, dopo un periodo in Giappone tornò nella sua patria ove morì nel 1936. Il secondo dei due pezzi con titolo redazionale è la prefazione al volume Alle armi, mentre il racconto scritto in ‘lingua popolare’ parte da un’idea originale, cioè che il protagonista ritiene l’antropofagia una realtà e prima o poi si finirà mangiati: ma è psicosi o dato di fatto (sia pure traslato) nascosto dietro le apparenze? Un brano che non si sa se ammirare di più per l’umor nero o la capacità dell’autore di trascinare chi legge nel meccanismo psicologico del personaggio.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza