Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Con la dedica ‘Ai giorni effimeri e all’amore’ il volume, agile ma denso di significati, sembra indicare che la scrittura, in ogni suo aspetto, non è mai disgiunta, al punto che può essere poesia o lettera, prosa o annotazione. ‘Lo scrivere ordinato ora ogni riga | conforta il ricordo’ (Io. vv. 1-2); ed ecco la funzione: i versi si dilatano in senso orizzontale alternati a incisi brevi; poi ci sono testi che si compenetrano, dove la distinzione tra forma e contenuto si estingue pervenendo al valore essenziale della parola.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza