Servizi
Contatti

Eventi


Teatro. El.lisse viene da fusione-univerbazione in cui la crasi è indicata dal punto, ed è lo spazio scenico-geometrico ove si svolge il dialogo-azione di Elena e Ulisse, con l’idea di figure-simbolo ancor oggi attuali. Sono cinque atti di un sistema ‘preordinato’; il secondo e il terzo monologhi dei rispettivi personaggi, la parte forse più creativa dell’intera opera; il quarto è preceduto da un intermezzo (La guerra - L’accampamento) con ‘cadenza’ di rilievo fonico-visivo. Rivisitazione, se possiamo dire, d’un mito che diviene presenza, nel senso e nel linguaggio.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza