Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Si pensa, in genere, che la poesia sia particolarmente indicata a trattare temi malinconici, o addirittura drammatici: ma il verso, specie misurato, è idoneo alla satira che colpisce e stimola, trovando nelle rime naturale attenzione e realizzazione. Testi perciò brevi, pungenti, perfino a rime sdrucciole, le meno facili. L’arguzia diventa arma infallibile, così l’amore per il paradosso come nel distico Morte delle ideologie: ‘Qui lo dico e qui lo nego | (vero o falso me ne frego.)’ o giocando sull’affinità, in Rimpatriare (a proposito della lingua italiana, spesso bistrattata): ‘Torna a casa, lessico!’ Come si dice: scherzando, Bertoldo si confessava.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza