Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. A volte a un grande scrittore non corrisponde un grande poeta. Hesse, autore assai seguito dai giovani, mantiene più o meno lo stesso livello, stilistico ed espressivo, sia in narrativa che in poesia. La vicinanza con la musica è evidente (cfr. Chopin o Notturno) e la sua opera ha ispirato non pochi compositori, ma chi ha meglio interpretato i suoi versi è – a nostro parere – Richard Stauss nei primi tre degli struggenti Vier letzte Lieder (1948). Poetica di apparenze e sostanze, di luminose utopie ma con momenti oscuri, come ne ‘I cipressi di San Clemente’: ‘Vediamo giardini | dove uomini vengono generati e ancora sepolti’ — infinita parabola e idea dell’esistenza.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza