Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. L’autore ha già alle spalle alcune pubblicazioni, ma solo ora si cimenta nel romanzo. Si parte già con la coscienza che ‘nell’era di internet’ tutti scrivono, ma nessuno legge (o soltanto pochi). La storia prende così avvio con una premessa, ed è incentrata sull’amore esclusivo, illusoriamente eterno — gli esseri umani spesso cambiano anche nei sentimenti più intensi. Il malinteso risiede nella continua aporia corpo/spirito, spingendosi a ritenere il rapporto carnale un atto di totale possesso (p. 66). La scrittura, in fondo, ci pone nella posizione di osservare con maggiore distacco ciò che l’istinto e le passioni possono offuscare, e lo stesso meccanismo che presiede alle azioni.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza