Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Più romanzi brevi che racconti. Nel primo, in sette capitoli, il protagonista intraprende una carriera che ha risvolti imprevisti (es. a pp. 60-61) a dimostrazione che ogni morale può essere relativa: impressionante il finale quando verrà meno l’illusione della fedeltà, e il temporale reale sarà specchio di quello interiore. ‘Un bicchiere d’acqua’ (undici capitoli) ha carattere avventuroso: un aereo precipita su un’isola priva d’acqua. Tra due superstiti, nell’affrontare le difficoltà, nasce l’amore: verranno salvati da una nave di Greenpeace. L’isola era destinata a un esperimento atomico, ma le autorità rinunceranno al progetto.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza