Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Il giovane autore (è nato in Brianza nel 1987) ‘cerca di guadagnarsi da vivere scrivendo su stampa e web’ (p. 73): una scelta coraggiosa in un periodo non proprio favorevole a questo tipo di professione. Intanto esce con un volume di liriche ove dispiega un’indubbia personalità, uno stile che nasce probabilmente dalla sua concezione della parola: ‘È un guizzo | Una guerra | Un colpo labile’ (coscienza distillata, vv. 2-4); c’è quindi una capacità inventiva di tutto rispetto, e sarebbe opportuno non avere ‘L’urgenza di sbalordire’ (Incroci nell’aria, v. 3), poiché Morano inizia là dove molti neppure arrivano: un tesoro, se non ancora un’esperienza, da non disperdere.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza