Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. L’autore è nato ad Acri in provincia di Cosenza; naturale quindi che con un poemetto tripartito (Mia Calabria amata) ricordi la sua terra con un ‘Canto antico, di una magia | che si rinnova’ (III, 2-3). La forma del poemetto peraltro ci pare gli sia congeniale; lo testimoniano lavori come ‘Antropologia della vita’ o ‘Notte senza luna’. Capace inoltre di una scrittura che a volte si spinge a esiti peculiari, ma dotati di un preciso significato, come a p. 61: ‘Visi a (v) viso’ (titolo) o nel già citato, per ultimo, poemetto: ‘E se pur sei inmeconteperte’ (III,1) — univerbazione che risulta pertinente alla funzione espressiva.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza