Servizi
Contatti

Eventi


Poesia. Nello Zibaldone il Leopardi ‘fa rea d’ogni cosa la natura’. La ginestra diviene un simbolo e le poesie della Larini sono testimonianza di una storia personale: scritte nell’arco di circa venti anni (1984-2004) e ricuperate da fogli, quaderni, libri; cfr. postfazione p. 51. Nel ‘racconto introduttivo’ vi è un significativo dialogo tra madre e figlia. ‘La mia anima’ è una lirica recente scritta perlopiù in endecasillabi, che rileva gli ‘aspetti profondi delle cose’ (v. 3), ma ogni testo ha un proprio carattere, a volte di straordinaria immediatezza (Pathos).

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza