Servizi
Contatti

Eventi


Saggistica. Vi sono attività artigianali che si tramandano da padre in figlio: per l’arte culinaria la storia della famiglia Vitullo inizia dall’Abruzzo; il capostipite Domenico ‘cuoco e caffettiere’ nacque infatti a Bomba nel 1824. L’albero genealogico (p. 61) arriva fino alle più recenti ‘leve’. Con brillante prosa la Sorbo ne traccia le vicende ‘buccoliche’: pur nel variare di gusti, luoghi e addetti, viene mantenuto lo spirito originario. Di notevole interesse la parte fuori testo del volume che comprende illustrazioni (la prima una raffigurazione di ‘Federico II di Svevia a cena’) e l’album fotografico.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza