Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Quando un romanzo storico è ambientato in un tempo remoto (qui si parte dalla città di Troia) accade che la materia narrativa assume uno slancio epico. L’introduzione ‘a colonna’ definisce in particolare un luogo, il fiume Sarmento che si trova nei pressi dell’attuale Parco Nazionale del Pollino. Quindi è la verosimiglianza a rendere più vicina la vicenda alla sensibilità del lettore. Caratteri ed eventi sono descritti con questa capacità: pagine che si direbbero perfino ricche di storia, pur sapendo che l’immaginazione gioca il suo ruolo. L’autrice deve essersi ben documentata per intraprendere un’opera di così ampio respiro che, a quanto pare, continuerà nel volume ‘I Passi perduti abitano il vento’.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza