Servizi
Contatti

Eventi


Narrativa. Articolato come un diario che va dal 20 novembre 1970 al 14 dicembre dello stesso anno, il romanzo pone in primo piano i sentimenti: un ritorno, un amore mai sopito, giornate intense — come quella di venerdì 04 dicembre 1970 che dimostra quanto sia forte l’emozione amorosa; ma la scrittura di Pelaccia supera, per così dire, la separazione in giorni, realizzando una storia in cui, accanto all’accuratezza formale, si riconosce il segno romantico. Bello il titolo e belle le ultime pagine ove affiorano immagini quasi sognanti.

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza