Servizi
Contatti

Eventi


Poesia e arte. Che tra la poesia e l’arte figurativa (e la musica) esista un fil rouge è cosa risaputa. Il volume contiene numerose riproduzioni di opere di Bugarin, nelle più svariate tecniche e con materiali diversi: bronzo, terracotta, marmo, pietra arenaria; in grafica specialmente l’acquaforte (squisita la puntasecca Ramoscello). Alcune liriche vi si ispirano creando quel vincolo di cui si diceva, ma anche la musica ha la sua parte, cfr. L’umore instabile. Come poeta Bugarin predilige versi spontanei, avvicinando il lettore a un mondo che anela alla bellezza dell’inesprimibile: cfr. Nella tua immagine.

Recensione
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza